Scarica il Feed RSS

repni

Aggiungi a preferiti

 
 
 

auto ferma in riparazione

Top 100 Joomla

 

www.autoinformazioni.org
Gli articoli più letti

 

Soppressione delle Province: che fine farà l'Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT)? Sarà abolita o verrà mantenuta con altro nome? PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sabato 10 Settembre 2011 23:50

Il Consiglio dei Ministri nella seduta dell'8 settembre 2011, ha adottato il disegno di legge costituzionale sulla soppressione delle Province (ad eccezione delle Province Autonome di Trento e Bolzano/Bozen) e la loro sostituzione con forme associative fra Comuni per l'esercizio di funzioni di governo di area vasta (art. 2 del DDL costituzionale), da istituirsi con legge regionale previa intesa con il Consiglio delle Autonomie Locali.

Oltre che lasciare aperte alcune perplessità di natura costituzionale questa risoluzione impone delle considerazioni sugli aspetti fiscali e tributari che vi ruotano attorno e che hanno riferimento con il mondo dell'automobile.

Sappiamo che ogni trascrizione effettuata al PRA è gravata dal pagamento dell'IPT (Imposta Provinciale di trascrizione) se la norma troverà applicazione, cosa dovremo aspettarci relativamente a questo tributo, verrà abolito?

Tale speranza è purtroppo labile. Il gettito prodotto dall'IPT è elevato. Che sopprimano le province o, addirittura, che aboliscano il PRA, difficilmente si potrà rinunciare al sostanzioso introito.

Poichè il disegno di legge attribuisce un ruolo importante alle Regioni per la fase di trasformazione delle Province, non è escluso che proprio le Regioni possano essere i nuovi destinatari del tributo.

Sarebbe, in realtà, un ritorno al passato quando questa stessa tassa si chiamava ARIET ed era, appunto, un gettito regionale.

---------------------------------------------------------------------------

Articoli collegati:

  •  


Ultimo aggiornamento Sabato 10 Settembre 2011 23:54
 
Copyright © 2017 Portale di AutoInformazioni. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.