Scarica il Feed RSS

repni

Aggiungi a preferiti

 
 
 

auto ferma in riparazione

Top 100 Joomla

 

www.autoinformazioni.org
Gli articoli più letti

 

A ruota libera, nuovo programma televisivo sulla sicurezza stradale PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sabato 28 Maggio 2011 09:07

Partirà sabato alle 8.30 su RaiTre e si chiamerà "A ruota libera" il nuovo programma in onda a partire dal prossimo 4 giugno con la regia di Pietro De Gennaro, ed andrà in onda per nove settimane.

Si tratta di un progetto di Rai Educational, il canale didattico-educativo della televisione pubblica destinato a portare la sicurezza stradale tra i banchi di scuola.

Non si tratta di un semplice programma televisivo, ma di un "progetto multimediale di educazione stradale" concepito insieme al ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Gli studenti saranno i protagonisti della trasmissione: verranno passate in rassegna le regole del Codice idella Strada ossia di quell'insieme di  norme di comportamento che devono ispirare la circolazionei sulla stradai.

A ruota libera" porterà negli istituti (22 scuole medie superiori e tre medie inferiori) con lo scopo di "fare educazione" a partire dalla tenera età ispirando  comportamenti corretti e responsabili.

Creare quindi cittadini consapevoli del fatto che sulle strade non si scherza, poiché è anche sulle strade che si decide della vita propria e di quella altrui.

In ogni puntata si affronterà un diverso tema legato al Codice:

  • l'uso delle cinture a quello del casco,
  • le norme di primo soccorso
  • le indicazioni per conseguire la patente di guida
  • le regole per una guida sicura
  • le norma di circolazione
  • ecc....

Lo schema della puntata è composto da tre moduli.

  1. Nel primo gli studenti  raccontano le loro esperienze come pedoni o conducenti di veicoli a due, tre o quattro ruote.
  2. Nel secondo gli allievi verranno coinvolti nella realizzazione di un progetto, legato all'argomento della puntata,.Potrà essere un cortometraggio, un fumetto o un breve spettacolo, sviluppato insieme ai docenti.
  3. Il terzo modulo prevede una micro-fiction interpretata da attori professionisti dal titolo "Vita da vigile", che racconterà in chiave umoristica le vicende di un agente della Polizia Municipale neo-assunto.

Alla prima puntata, sabato 4 giugno, parteciperanno gli studenti del liceo classico napoletano Antonio Genovesi e tratterà delle cinture di sicurezza..
---------------------------------------------------------------------------



Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Giugno 2011 16:14
 
Copyright © 2017 Portale di AutoInformazioni. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.